Site header

Anni di guerra

Com’era davvero la guerra Cosa ha scatenato la Prima Guerra Mondiale? Cosa accadde alla monarchia asburgica dopo la fine della guerra? Cosa è successo all’Austria durante la Seconda Guerra Mondiale?

La prima guerra mondiale

Sperimentate un raid aereo verso la fine della Seconda Guerra Mondiale in un rifugio antiaereo originale a Time Travel Vienna. Come ci si sente a sopravvivere ai raid aerei in un bunker? Quante persone potrebbero trovare rifugio lì? Quanto è stata bombardata Vienna? Quando è finita la Seconda Guerra Mondiale e chi l’ha annunciata? Cosa è successo all’Austria nel dopoguerra?

Gli anni 1914-1918

La Prima guerra mondiale iniziò nell‘estate del 1914 e durò fino al novembre 1918. Uno dei fattori scatenanti fu l‘assassinio di Francesco Ferdinando, erede al trono austriaco, a Sarajevo il 28 giugno 1914 . Fu anche il risultato di tensioni di lunga data tra le principali potenze europee. Alle Potenze Centrali (Impero tedesco e Austria-Ungheria) si opponeva la Triplice Intesa (Francia, Inghilterra, Russia). La Prima Guerra Mondiale si concluse con la sconfitta delle Potenze Centrali e costò la vita a circa 17 milioni di persone.

Molto prima del giugno 1914, i preparativi per la guerra in Europa erano in pieno svolgimento. Intorno al 1914, l‘Europa era divisa in due blocchi: Le Potenze dell’Asse (Potenze Centrali) con Austria-Ungheria, Germania, Turchia, Bulgaria e Italia da una parte e l‘„Intesa“ con Gran Bretagna, Russia, Francia, Portogallo e molti altri Stati dall’altra. L’Austria forma la Triplice Alleanza con l’Italia e la Germania. In seguito, l’Italia passò all’Intesa, che le promise l’Alto Adige.

L'assassinio dell'erede al trono e le dichiarazioni di guerra

Gli eventi successivi all‘assassinio dell‘ erede al trono austriaco Francesco Ferdinando e di sua moglie Sofia sono passati alla storia come la „crisi di luglio“ . L‘Austria-Ungheria diede al governo serbo un ultimatum inaccettabile per la Serbia. La Russia si è schierata inequivocabilmente con la Serbia.

Il 28 luglio 1914 l‘ Austria-Ungheria dichiarò guerra alla Serbia . Di conseguenza, sia l ‚Austria-Ungheria che la Russia erano in stato di guerra. Il 1° agosto il Reich tedesco dichiarò guerra alla Russia e tre giorni dopo alla Francia. Le truppe tedesche attaccano la Francia da nord-est, violando la neutralità del Belgio. Questo a sua volta portò all‘ingresso in guerra della Gran Bretagna, potenza garante del Belgio.

La Prima guerra mondiale avrebbe dovuto essere solo una breve rappresaglia militare contro la Serbia, ma gli eventi si susseguirono rapidamente. Nell‘aprile del 1915 , il gas velenoso fu usato per la prima volta quando il Reich tedesco utilizzò più di 160 tonnellate di gas cloro contro i soldati francesi.

Nel 1915 , l‘ Italia dichiarò guerra all‘Austria-Ungheria. Le battaglie dell‘Isonzo durarono fino al 1917. La Battaglia di Verdun fu il nome dato a una battaglia materiale durata 10 mesi intorno alla fortezza di Verdun, che costò la vita a circa 700.000 persone. La battaglia della Somme non fu meno costosa. Nel 1917, la guerra sottomarina non è soggetta a restrizioni e gli Stati Uniti dichiarano guerra ai tedeschi.

La Rivoluzione d’ottobre del 1917 in Russia rovesciò le sorti della guerra e portò a un armistizio tra le Potenze Centrali e la Russia.

Luftschutzbunker wien
Luftschutzbunker wien

Nel gennaio 1918 , il presidente americano Wilson presentò il suo programma in 14 punti , che fu inizialmente rifiutato dal Reich tedesco. L‘armistizio fu infine firmato l‘11 novembre 1918 .

La Prima Guerra Mondiale si conclude con l‘abolizione della monarchia asburgica . La prima repubblica fu proclamata in Austria il 12 novembre 1918 .

La seconda guerra mondiale (1939-1945)

Quando l'Austria non esisteva (1938 - 1945)

A Marzo 1938 è arrivato il Anschluss dell’Austria alla Germania di Hitler e al cosiddetto Terzo Reich. Per i sette anni successivi, l’Austria rimase politicamente fuori dalla carta geografica fino al 1945, quando la Liberazione da parte degli Alleati ha avuto luogo.

Nella Heldenplatz di Vienna, Hitler annunciò l’ingresso della sua patria nel Reich tedesco il 15 marzo 1938 . L‘ Anschluss dell’Austria è stato completato. Il 10 aprile 1938, con una maggioranza schiacciante del 99,75%, il referendum confermò questa scelta. Questa elezione non era intesa come un voto segreto, ma come una manifestazione pubblica e quindi anche una sottomissione volontaria al nuovo regime.

Per ebrei, rom e sinti, così come per gli oppositori del nazionalsocialismo, l’Anschluss significò persecuzione e morte. Il più grande crimine di guerra è stato l‘Olocausto, il genocidio nazista nel corso del quale circa 6 milioni di ebrei hanno perso la vita nei campi di concentramento.

La Seconda guerra mondiale fu scatenata dall‘attacco di Hitler alla Polonia il 1° settembre 1939, in violazione del diritto internazionale. Francia e Gran Bretagna dichiararono guerra alla Germania il 3 settembre 1939. Inizialmente, la Wehrmacht tedesca ebbe successo contro la Francia, ma ricevette la sua prima sconfitta nella battaglia aerea sull’Inghilterra nell’autunno del 1940.

Dopo l‘invasione giapponese di Pearl Harbour, il 7 dicembre 1941, anche gli Stati Uniti entrarono in guerra e la guerra si trasformò in una guerra del Pacifico. Lo sgancio delle bombe atomiche sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki, nell’agosto del 1945, fu parte di una guerra che non conosceva più confini.

L‘ attacco all’Unione Sovietica nel 1941 si risolse in un disastro per la Germania a causa delle dimensioni del Paese e dell’inizio dell‘inverno . Il febbraio 1943 può essere considerato il punto di svolta , quando la Wehrmacht tedesca fallì a Stalingrado e fu quasi completamente annientata.

Luftschutzbunker wien
Luftschutzbunker wien

Quando la battaglia finì

Luftschutzbunker wien

La Seconda guerra mondiale è uno dei conflitti più grandi e costosi della storia dell’umanità. Il costo è di circa. 55 milioni di persone.

Dall‘aprile 1944 al marzo 1945 , vennero lanciati circa 115 segnali di allarme via radio, che la gente poteva ascoltare attraverso la radio dell’epoca, chiamata „Volksempfänger“ . Introdotto da un richiamo del cuculo come richiamo per cercare rifugi antiaerei. La gente si rifugiava nelle cantine contrassegnate con LSK (Luftschutzkeller) . Il primo pesante raid aereo su Vienna ebbe luogo il 10 settembre 1944. I danni maggiori si verificarono tra il marzo e l’aprile del 1945, quando un totale di circa il 25% della città fu distrutto .

Il 6 giugno 1944, gli Alleati sbarcarono sulla costa francese della Normandia (D-Day) .Hitler fu così circondato da tutti i lati e si suicidò nel Führerbunker il 30 aprile 1945 .

L‘8 maggio 1945 la Wehrmacht tedesca si arrese senza condizioni. La Seconda guerra mondiale si è conclusa con la completa sconfitta delle potenze dell’Asse (Germania, Italia, Giappone) e la vittoria degli Alleati (USA, Francia, Unione Sovietica, Gran Bretagna).

Die habsburger show
Vienna occupata
1945 - 1955